Ti trovi qui
Home > Cronaca > Catania: polizia ferroviaria arresta evaso da struttura psichiatrica

Catania: polizia ferroviaria arresta evaso da struttura psichiatrica

CATANIA

La Polizia Ferroviaria di Catania ha arrestato un cittadino straniero evaso da una struttura psichiatrica di un ospedale nel messinese.

 Il Giudice del Tribunale di Messina lo aveva, infatti, sottoposto alla detenzione domiciliare in attesa di una perizia sullo stato di salute mentale, in quanto si era reso responsabile, nel corso di in controllo per identificazione, di lesioni a due operatori del posto di Polizia Ferroviaria di Taormina. L’uomo di indole violento e aggressivo, durante l’attività di controllo all’interno della stazione di Catania Centrale, era in coda alla biglietteria , con il chiaro intento di acquistare un biglietto e lasciare la città. Bloccato e condotto in ufficio per le verifiche del caso, risultava essere proprio l’evaso dall’ospedale di Messina.  Pertanto, veniva arrestato per evasione e disposto dal Tribunale di Catania il ripristino della detenzione domiciliare presso la struttura ospedaliera dalla quale si era allontanato.

24 dicembre 2018

Articoli Consigliati

Top