Ti trovi qui
Home > Cronaca > Natale in città, in scena gli alunni delle scuole catanesi

Natale in città, in scena gli alunni delle scuole catanesi

Mancano pochi giorni alla celebrazione del Natale e come ogni anno, gli alunni delle scuole di Catania si preparano a celebrare la festa con tanta allegria.

CATANIA

Mancano pochi giorni alla celebrazione del Natale e come ogni anno, gli alunni delle scuole di Catania si preparano a celebrare la festa con tanta allegria.

Il sindaco di Catania, Salvo Pogliese, insieme all’assessore alla Pubblica Istruzione Barbara Mirabella, ha promosso un’iniziativa che prevede il recupero delle tradizioni natalizie, come le “cone” ai presepi, delle edicole votive che saranno addobbate con festoni dagli studenti che faranno da ciceroni ai visitatori.

Giovedì 13 dicembre, piazza Goliarda Sapienza ospiterà l’iniziativa “Adottiamo una cona” con gli alunni delle scuole Battisti, Fontanarossa, Maiorana, Diaz Manzoni, Pestalozzi, Rapisardi, S.Giovanni Bosco, Tempesta.

Dal 14 dicembre prenderà il via il programma di spettacoli teatrali, recital di poesie, musica e danza per portare momenti di spensieratezza ai piccoli pazienti dei reparti di pediatria delle strutture ospedaliere cittadine. Saranno ravvivate con musica e spettacoli luoghi di grande afflusso come le stazioni della metropolitana.

Mostre di presepi, alberi e addobbi natalizi, tutti realizzati dagli studenti con materiale di riciclo, saranno visitabili dal 12 al 21 dicembre nei vari istituti di Catania. Il programma delle attività è coordinato dall’ufficio Scuola dell’obbligo e attività parascolastiche della Pubblica Istruzione con la collaborazione degli animatori scolastico-culturali delle sezioni didattiche “Artistica”, “Teatrale”, “Cultura e tradizioni siciliane”.

di Giulia Manciagli

12 dicembre 2018

Articoli Consigliati

Top