Ti trovi qui
Home > Apertura > Catania, ex deputato Nicotra: dagli arresti domiciliari al carcere

Catania, ex deputato Nicotra: dagli arresti domiciliari al carcere

CATANIA

Raffaele Nicotra, l’ex deputato e prenditore arrestato lo scorso 10 ottobre nell’ambito dell’inchiesta Aquilia, resta in carcere nonostante il giudice gli abbia concesso gli arresti domiciliari da 14 giorni.

Il motivo? Manca il braccialetto elettronico. L’avvocato: “Nicotra sta male, deve tornare a casa”.

28 novembre 2018

Articoli Consigliati

Top