Ti trovi qui
Home > Apertura > Palermo: era finito in coma dopo lite per parcheggio, muore in ospedale

Palermo: era finito in coma dopo lite per parcheggio, muore in ospedale

Era a bordo della sua Fiat Punto quando si è scontrato contro una Seat Ibiza, perdendo la vita. E' quanto accaduto questa mattina a un uomo di 74 anni in località Tre Fontane

PALERMO

In coma dopo una banale lite per un parcheggio, Salvo Terrasi, 53 anni, di Caccamo (Palermo), è morto nell’ospedale di Villa Sofia, nel capoluogo siciliano, dove era ricoverato dallo scorso 15 settembre, quando davanti a un locale di Campofelice di Roccella, il Roxy bar, gli era stato sferrato un pugno in faccia da un ventenne di Termini Imerese che l’accusava d’aver parcheggiato la moto in un posto che riteneva riservato per sé.

L’aggressore, P.C., è stato rintracciato e denunciato dai carabinieri di Cefalù. Con la morte di Terrasi la sua posizione si è aggravata.

11 ottobre 2018

Articoli Consigliati

Top