Ti trovi qui
Home > Apertura > Ciancio: Zuccaro confisca dovuta a pericolosità sociale

Ciancio: Zuccaro confisca dovuta a pericolosità sociale

CATANIA

“Il provvedimento di sequestro e confisca dei beni nasce dalla pericolosità sociale qualificata dell’editore del quotidiano La Sicilia“.

E’ quanto ha dichiarato il Procuratore Capo della Repubblica etnea, Carmelo Zuccaro, durante la conferenza stampa relativa al sequestro di beni a carico di Mario Ciancio Sanfilippo.

25 settembre 2018

Articoli Consigliati

Top