Ti trovi qui
Home > Apertura > Spazi insufficienti al Palazzo di Giustizia: avvocati costretti a spostarsi

Spazi insufficienti al Palazzo di Giustizia: avvocati costretti a spostarsi

CATANIA

 

Costretti a spostarsi in sette plessi diretti per lavorare ed a tenere le udienze nelle stanze di magistrati per mancanza di spazio.

Anche gli avvocati, soprattutto i civilisti, fanno i conti con la mancanza di spazi al palazzo di Giustizia e pagano i ritardi per la riqualificazione dell’ex palazzo delle Poste di Viale Africa. Abbiamo intervistato il presidente dell’Ordine degli avvocati di Catania, Maurizio Magnano Di San Lio.

30 agosto 2018

 

 

Articoli Consigliati

Top