Ti trovi qui
Home > Calcio > La B chiama, Catania risponde: stasera festa al “Massimino”

La B chiama, Catania risponde: stasera festa al “Massimino”

La notizia che tutti attendevano, in un caldo pomeriggio di mezza estate. La sentenza del CAF non lascia spazio a dubbi: il Catania è in Serie B. E, pronti via, intorno alle ore 20, la città è già un tripudio di colori, rigorosamente a tinte rossazzurre. La festa parte da Torre del Grifo, dove il team di Sottil è impegnato in amichevole contro l’Aci Sant’Antonio. Il boato proveniente dalle tribune è segno tangibile che “il dado è tratto”. Dal campo, pochi minuti dopo, arriva la conferma da dirigenti e calciatori. Solo qualche ora e i festeggiamenti si trasferiscono in Piazza Europa, come vuole la tradizione.

Adesso non rimane che aspettare l’ufficialità. Ma questa è solo una formalità. Nel frattempo, stasera, ore 20:30, prevista una grande festa al “Massimino”, contornata da un’amichevole contro il Biancavilla. Un’occasione per dimostrare, se mai ce ne fosse ancora bisogno, quanto il palcoscenico della Serie C stesse stretto ad una piazza come Catania. Da domani, poi, tutti al lavoro per programmare e riprogettare la nuova stagione. E, perché no, per iniziare a pensare in grande.

Articoli Consigliati

Top