Ti trovi qui
Home > Cronaca > Si era dato a fuoco perchè disoccupato, morto 52enne

Si era dato a fuoco perchè disoccupato, morto 52enne

Due giorni fa, in preda alla disperazione causata dalla mancanza di un lavoro, ha deciso di darsi fuoco. Si tratta di Alberto Barone, 52enne di Siracusa.

SIRACUSA

Due giorni fa, in preda alla disperazione causata dalla mancanza di un lavoro, ha deciso di darsi fuoco.

Si tratta di Alberto Barone, 52enne di Siracusa, morto la scorsa notte per le gravi ustioni riportate sul 90% del corpo. Alla base del folle gesto, oltre la perdita del lavoro, ci sarebbe, secondo le prime ricostruzioni, anche la crisi coniugale che l’uomo stava attraversando.

Barone, secondo quanto riferito dai carabinieri, si è recato con la sua auto nella zona di contrada Maeggio, a quindici chilometri dal capoluogo, e, dopo essersi cosparso il corpo di benzina, si è dato fuoco. Preso dal panico è poi  uscito dall’auto ed è stato soccorso da alcuni passanti. L’uomo è stato trasferito prima all’ospedale Di Maria di Avola e poi al Civico di Palermo. Nonostante il pronto soccorso, per l’uomo non c’è stato nulla da fare.

04 luglio 2018

Articoli Consigliati

Top