Ti trovi qui
Home > Cronaca > Operazione “Bivio”: 27 arresti nel quartiere San Cristoforo

Operazione “Bivio”: 27 arresti nel quartiere San Cristoforo

CATANIA

Operazione eseguita dai carabinieri della Compagnia di Piazza Dante. L’accusa: associazione mafiosa finalizzata al traffico di cocaina

Dalle prime ore del mattino i Carabinieri stanno eseguendo nel quartiere San Cristoforo di Catania un provvedimento di custodia cautelare emesso dal gip del Tribunale etneo su richiesta della locale Dda nei confronti di 27 indagati ritenuti responsabili, a vario titolo, di associazione per delinquere finalizzata al traffico di cocaina e marijuana.

L’indagine, dei carabinieri della Compagnia di Piazza Dante, ha consentito di accertare la convivenza pacifica nel quartiere, considerato il più redditizio supermarket cittadino della droga, di due piazze di spaccio riconducibili a differenti gruppi criminali situate a meno di 100 metri di distanza l’una dall’altra con numerosi episodi di “collaborazione” attraverso un sistema di vedette che, con veicoli e motocicli, avevano il compito di avvisare i pusher dell’eventuale presenza di forze di polizia.

All’operazione, denominata ‘Bivio’, prendono parte circa 200 militari del Comando provinciale di Catania, il Nucleo Elicotteri di Fontanarossa, squadre della Compagnia di Intervento operativo del XII Reggimento ‘Sicilia’ e unità cinofile. I particolari dell’operazione verranno illustrati nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle 10.20 nella sala stampa della Procura distrettuale della Repubblica di Catania.

28 giugno 2018

Articoli Consigliati

Top