Ti trovi qui
Home > Altri Sport > Giochi delle Isole 2018: Sicilia protagonista negli sport individuali

Giochi delle Isole 2018: Sicilia protagonista negli sport individuali

Seconda giornata di gare nei Giochi delle Isole 2018, di scena a Catania. Tante le discipline che vedono impegnate le varie compagini. Sicilia che sta ben figurando soprattutto negli sport individuali come nuoto, scherma, karate e judo. Nel rugby invece si impone la Corsica.

Successi siciliani nel calcio, battuta la Martinica per 1-0, nel volley con Sicilia 2 in testa a quota 5 punti e nella pallamano con la vittoria sulla Corsica per 39-22.

Vittorie anche nel basket maschile e femminile. Nella scherma trionfano Lorenzo Pagliaro nel fioretto maschile, Alberto Niosi nella spada e Giulia Floridia nel fioretto femminile.

Bene il karate, sugli scudi Alba Rossella Granata, Alessia Prestigiacomo, Pietro Ingiaimo, Mattia Buscemi, Riccardo Garraffo e Graziano D’Angelo nella categoria cadetti.

Nella Vela comanda Malta dopo sei regate mentre nel tennis finale tra Baleari e Azzorre che hanno sconfitto Sicilia e Martinica. Sicilia e Baleari in finale nel femminile.

Nel Nuoto Giulia Fontana trionfa negli 800 metri stile libero, Gabriele Bosco e Miriam Gasparini nei 50 metri dorso, Andrea Savoca nei 100 metri rana, Gianfranco Perna ed Erika Arcidiacono nei 200 metri farfalla, Domenico Faso nei 200 metri stile libero.

Nella ginnastica Sicilia prima nella gara a squadre. Infine nell’Atletica ottima prova Simone Francesco Messina nei 400 metri.

Articoli Consigliati

Top