Ti trovi qui
Home > Altri Sport > Volley Catania: sarà ancora Serie A2, Aiello: «E adesso ripartiamo col piede giusto»

Volley Catania: sarà ancora Serie A2, Aiello: «E adesso ripartiamo col piede giusto»

Era una voce, poi si è tramutata speranza, adesso c’è l’ufficialità: nella stagione 2018/2019 la Volley Catania giocherà in Serie A2. E’ il risultato pervenuto da Bologna dopo l’Assemblea della Lega Pallavolo Serie A che ha approvato la proposta di riforma vagliata dalla Federazione, un campionato che conti dall’anno prossimo la presenza di 28 Club nella serie A2, quattro in più rispetto all’anno corrente.

Da qui la richiesta di ripescaggio e l’ufficiale reintegrazione della società etnea in A2, la Catania del volley ha adesso il compito di riorganizzarsi e pianificare con entusiasmo la stagione che verrà, parola del presidente Natale Aiello, che ha concesso un’intervista alla redazione sportiva di Ultima Tv: «Le sensazioni sono buone, eravamo da un po’ di giorni pronti al verdetto. Tantissimi sono stati i messaggi e le chiamate per congratularsi per questo risultato anche se, avrei preferito che fosse stato il campo a sancire la nostra permanenza in A2»

La valorizzazione dei giovani, la conferma di alcuni uomini già in organico e il potenziamento dello staff sono tra le priorità del presidente della Volley Catania: «Il nostro desiderio è quello di ripartire col piede giusto perché sappiamo di aver fatto tanti errori e vogliamo far tesoro del percorso appena concluso. Saremo molto attenti nella scelta di tutte le componenti, tecniche, dei giocatori e dello staff. Stiamo lavorando per garantire un progetto nuovo».

foto: Volley Catania

23 maggio 2018

Articoli Consigliati

Top