Ti trovi qui
Home > Lega PRO > Catania, Lucarelli sorride: in gruppo Bogdan e Lodi, Curiale accelera

Catania, Lucarelli sorride: in gruppo Bogdan e Lodi, Curiale accelera

I playoff si avvicinano e con essi il tempo delle verità. Dal 30 maggio non si potrà più sbagliare, gare andata e ritorno che varranno il pass per le semifinali, e il Catania sta lavorando duramente per arrivare pronto all’appuntamento sia atleticamente che mentalmente.

Le ultime notizie che arrivano da Torre del Grifo sono positive: si svuota l’infermeria, Cristiano Lucarelli ritrova in gruppo pezzi importanti per l’assalto alla B. Partiamo dalla retroguardia, con Luka Bogdan e Luca Tedeschi che sono nuovamente in gruppo e totalmente recuperati dagli acciacchi fisici delle ultime settimane, saranno loro insieme ad Aya i pilastri difensivi per gli spareggi, difesa che ha rappresentato per gran parte della stagione, uno dei punti di forza della compagine etnea.

Chi ancora non è al top della condizione ma è rientrato in gruppo è Francesco Lodi. Il numero 10 rossazzurro ha superato il problema all’adduttore e avrà più di dieci giorni per ritrovare la forma ideale. Il fantasista campano quest’anno ha realizzato 7 reti e potrebbe senz’altro rappresentare, specialmente su calcio piazzato, un’arma decisiva quando il pallone inizierà a pesare.

Unico ma grande interrogativo sembrerebbe essere quello legato al bomber, quel Davis Curiale capace di andare a segno 15 volte in regular season. Elemento a cui Lucarelli di certo non rinuncerà. L’attaccante lavora infatti ancora a parte ma le sue percentuali di recupero entro la data X sono in aumento. Catania, in allenamento anche da un punto di vista mentale con l’avvento dei mental coach Vassalle e Tavoletti che punta decisa al target finale.

18 maggio 2018

Articoli Consigliati

Top