Ti trovi qui
Home > Apertura > Caso Magni, l’ex deputato Vinciullo sta con lui: “Lo valutino i catanesi”

Caso Magni, l’ex deputato Vinciullo sta con lui: “Lo valutino i catanesi”

Si torna a parlare dell’ormai “caso Magni”, ovvero la storia del giovane ragazzo di 26 anni candidato al consiglio comunale di Catania con la lista Fratelli D’Italia. Negli scorsi giorni Magni ha parlato ai media locali denunciando come dietro al suo nome si fosse alzato un polverone legato alla figura del padre pregiudicato. Un genitore che Giovanni dice di non aver mai conosciuto perchè finito in carcere quando lui era appena nato. Adesso la posizione di Magni è al vaglio del partito che dovrà decidere entro domani se candidarlo o no.

La sua storia ha avuto un grosso impatto mediatico, tale da portare vari esponenti della politica regionale a schierarsi dalla sua parte. Dopo le parole del candidato sindaco di Catania, Salvo Pogliese, che ha ritenuto “anomale certe scelte”, arriva l’endorsement anche da parte dell’ex presidente della commissione Bilancio all’Ars, Vincenzo Vinciullo che ha voluto schierarsi apertamente a favore di Magni.

Di seguito l’intervista video all’ex deputato regionale Vincenzo Vinciullo

Articoli Consigliati

Top