Ti trovi qui
Home > Apertura > Maxi-processo Iblis: annullata la condanna all’ex deputato regionale Fagone

Maxi-processo Iblis: annullata la condanna all’ex deputato regionale Fagone

CATANIA

 

Nuovi sviluppi sul maxi-processo Iblis: la Corte di Cassazione annulla il verdetto della Corte d’appello di Catania che aveva condannato per concorso esterno in associazione mafiosa l’ex deputato regionale Fausto Fagone. Disposto l’annullamento anche per gli imprenditori Pesce, Monaco e Rindone.

Una storia giudiziaria che parte dal lontano 13 gennaio 2012, giorno della prima udienza. Smascherato un sistema che vedeva intrecci tra politici, mafiosi e imprenditori. Annullata pure la sentenza a carico di Santo Massimino, unico assolto dalla Corte d’appello ma contro cui aveva fatto ricorso la Procura della Repubblica catanese. Presto l’inizio di un nuovo provvedimento da affidare a un collegio diverso, non appena gli atti saranno trasmessi alla Corte d’appello di Catania.

11 maggio 2018

Articoli Consigliati

Top