Ti trovi qui
Home > Apertura > San Giuseppe Jato, lastre di eternit vicino alle condutture di acqua potabile

San Giuseppe Jato, lastre di eternit vicino alle condutture di acqua potabile

Delle lastre di eternit abbandonate da almeno un anno in un terreno privato, vicino alle condutture di acqua potabile che riforniscono i comuni della provincia di Palermo.

Un rischio per la salute di tutti i cittadini, oltre che un danno all’ambiente, data l’alta tossicità dell’eternit, un materiale che può essere rimosso soltanto da ditte autorizzate per evitare il rilascio di polveri dannose ai bronchi. Nonostante la gravità della situazione, la rimozione di queste lastre sembra essere al momento una meta irraggiungibile, a causa di un rimpallo di competenze tra il Comune di San Giuseppe Jato, il proprietario del terreno e Amap.

09 maggio 2018

 

Articoli Consigliati

Top