Ti trovi qui
Home > Apertura > Una testa di mucca davanti casa, intimidazione al sindaco di Porto Empedocle

Una testa di mucca davanti casa, intimidazione al sindaco di Porto Empedocle

Una testa di mucca mozzata, in avanzato stato di decomposizione, davanti la propria abitazione.

E’ questa la spiacevole sorpresa che ha sconvolto la mattinata del Primo Maggio di Ida Carmina, la sindaca del Movimento Cinque Stelle di Porto Empedocle. La sindaca ha subito denunciato l’atto intimidatorio al locale Commissariato Frontiera guidato dal vice questore aggiunto Cesare Castelli.

Non è la prima volta che qualcuno fa visita alla casa di Ida Carmina: lo scorso anno, sempre in contrada Scavuzzo, ignoti erano riusciti ad entrare all’interno dell’abitazione e mettere a soqquadro ogni cosa. Qualche mese più tardi, davanti il Municipio di Porto Empedocle, l’auto della sindaca era stata bersaglio di vandali. 

04 maggio 2018

Articoli Consigliati

Top