Ti trovi qui
Home > Lega PRO > Catania: maggio verità, Lo Monaco a Ultima Tv:«Ci è mancato solo il colpo del KO»

Catania: maggio verità, Lo Monaco a Ultima Tv:«Ci è mancato solo il colpo del KO»

Maggio è il mese verità, gli errori ci sono stati e vanno metabolizzati, d’ora in poi sbagliare sarà fatale. Non è di certo una massima sconosciuta dalle parti di Catania, dove dopo le due sconfitte consecutive, il rumore della piazza e i festeggiamenti sponda Lecce, si deve indispensabilmente tentare di invertire la rotta e armarsi in vista dei playoff, che sia da seconda o terza forza del girone.

Il secondo posto infatti non è ancora sfumato e dipenderà dall’ultimo turno in programma domenica sera, quando i rossazzurri ospiteranno il Rende al Massimino ed il Trapani giocherà al Marulla di Cosenza. Le riflessioni però non si placano e al contrario trovano nuovi risvolti dopo l’intervento nel corso di Catania Social Club, classico format di Ultima Tv vicino alle vicende del Calcio Catania, dell’amministratore delegato del Catania Pietro Lo Monaco: «La verità è una, questa squadra ha fatto un campionato importante, cogliendo 10 vittorie in trasferta, non dimentichiamocelo. Ci è mancato solo il colpo del KO. Se qualcuno dice che siamo mancati in determinazione per chiudere il conto finale è una verità, forse una lacuna che abbiamo»

Le lacune del Catania, che lo stesso direttore ha individuato nello specifico riferendosi alle gare contro Juve Stabia e Trapani, sono solo la punta dell’iceberg di una squadra che adesso non può più permettersi passi falsi. Scartato all’istante l’ipotesi di un cambio in panchina, Lo Monaco guarda oltre: «Ora dobbiamo raccogliere le forze, concentrarci bene per affrontare al meglio questi playoff».

2 maggio 2018

Articoli Consigliati

Top