Ti trovi qui
Home > Cronaca > Si denuda e minaccia di morte la commessa. Un arresto a Catania

Si denuda e minaccia di morte la commessa. Un arresto a Catania

CATANIA

Si denuda davanti ad una commessa di un locale di ristorazione mostrandole le parti intime e la minaccia di morte. La donna ha quindi sporto denuncia al comando della Polizia municipale di piazza Spedini. Attraverso la visione dei filmati di videosorveglianza posti all’interno dell’attività commerciale, l’uomo è stato rintracciato e fermato alla stazione centrale. Negli uffici della Polizia giudiziaria è stato identificato e denunciato in stato di libertà. Dalle indagini è emerso che l’uomo aveva già avuto ordine di lasciare il territorio lo scorso gennaio per i reati di oltraggio a magistrato, violenza sessuale e atti osceni in luogo pubblico.

16 aprile 2018

Articoli Consigliati

Top