Ti trovi qui
Home > Altri Sport > La Volley Catania ad un passo dalla B. L’Orizzonte consolida la vetta contro Bogliasco

La Volley Catania ad un passo dalla B. L’Orizzonte consolida la vetta contro Bogliasco

Si complica sempre più la permanenza della Volley Catania in A2. I rossazzurri perdono infatti 3-0 al PalaCatania contro il Club Italia Roma gara2 del playout salvezza e vedono la retrocessione ad un passo.

Squadra di casa che era partita bene, lottando punto a punto nel primo e nel secondo set ma sprofondando nel momento clou della gara. Niente da fare per coach Mauro Puleo che ha sostituito Gianpietro Rigano alla guida della squadra. Adesso testa a gara3 in scena mercoledì sera a Roma, con la Messaggerie che non può più permettersi sconfitte ma dovrà cercare la rimonta salvezza. Un ulteriore successo degli avversari vorrebbe dire ritorno in B.

Chi può sorridere invece è l’Orizzonte di Pallanuoto femminile. Le ragazze di Martina Miceli tornano dopo sei anni nella piscina comunale di Nesima e battono Bogliasco per 12-7 consolidando ulteriormente il primo posto con un +13 sul Plebiscito Padova. Protagonista Roberta Bianconi con quattro reti, due a testa per capitan Garibotti e Claudia Marletta.

Mercoledì alle 15 ancora un impegno nella piscina di Nesima con l’anticipo della 16esima contro Milano, venerdì 20 la sfida in Russia contro il Kirishi, semifinale di Coppa dei Campioni.

Articoli Consigliati

Top