Ti trovi qui
Home > Lega PRO > Catania: con l’Akragas rivoluzione in difesa. Diretta esclusiva su Ultima Tv alle 14:30

Catania: con l’Akragas rivoluzione in difesa. Diretta esclusiva su Ultima Tv alle 14:30

Parole chiare quelle di Cristiano Lucarelli, tutto da perdere e poco da guadagnare. L’Akragas è avversario da non sottovalutare, già retrocesso e per questo senza grandi obiettivi in stagione. Ma ciò non deve ingannare i rossazzurri, come spesso accade queste sono le partite più insidiose. Avversari i biancazzurri che puntano a fare bella figura e ad onorare al meglio questo finale di stagione. Akragas bestia nera degli etnei fino alla passata stagione, confronti positivi invece per Biagianti e compagni in questa stagione col 6-0 in Coppa Italia e il 2-0 in campionato.

Tre le novità di formazione per i rossazzurri, entrambe in difesa. Mancherà sicuramente Bogdan squalificato, al suo posto rientra Tedeschi. Molto probabile anche l’assenza di Aya, diffidato ed acciaccato. Soluzione lo spostamento al centro di Blondett che andrà a riformare la coppia di Cosenza con Tedeschi. A destra uno tra Esposito e Semenzato mentre a sinistra rifiaterà Marchese lasciando spazio a Porcino.

In mezzo conferma per il trio Mazzarani-Lodi-Biagianti mentre davanti Russotto dovrà accontentarsi di partire ancora dalla panchina, fiducia per il tridente Barisic-Curiale-Manneh.

Akragas-Catania sarà trasmessa in diretta ed esclusiva su Ultima Tv all’interno di Febbre a 90. Pre-gara a partire dalle 14, con collegamenti dal De Simone, analisi, commenti in studio e post partita con le interviste ai protagonisti nel ricco pomeriggio sportivo di Ultima Tv.

Articoli Consigliati

Top