Ti trovi qui
Home > Apertura > Catania: impianti sportivi tra degrado e abbandono

Catania: impianti sportivi tra degrado e abbandono

CATANIA

La Club House dei Briganti Rugby di Librino, il PalaGalermo, il Palazzetto dello sport di Paternò. Impianti sportivi che condividono il triste destino del degrado e dell’abbandono.
Il Consulente allo sport del comune di Catania, Orazio Arancio, si è così espresso sulla vicenda: “Stiamo cercando di sistemare gli impianti catanesi. L’amministrazione ha trovato i fondi e, anche se la burocrazia rende tutto più complicato, stiamo cercando di superare tutte le pratiche nel minor tempo possibile”.

07 aprile 2018

Articoli Consigliati

Top