Ti trovi qui
Home > Cronaca > Circa 100.000 giocattoli e bijoux sequestrati a Palermo. Privi di certificazione CEE

Circa 100.000 giocattoli e bijoux sequestrati a Palermo. Privi di certificazione CEE

PALERMO

Sono circa 100.000 i prodotti, in maggioranza giocattoli e articoli da spiaggia destinati ai bambini, posti sotto sequestro dalla Guardia di Finanza di Palermo perché contraffatti e ritenuti pericolosi,  in un esercizio commerciale di via Oreto. Il basso costo della merce esposta nel locale è stata la prima spia d’allarme per gli inquirenti che hanno allora analizzato i prodotti trovandoli sprovvisti della certificazione CEE e dunque privi dei requisiti di sicurezza e dell’autorizzazione alla distribuzione sul territorio nazionale. Una perquisizione più approfondita dell’intero locale ha permesso di individuare ulteriori prodotti “irregolari” nel piano interrato, custoditi nella sporcizia e quindi in condizioni igieniche insalubri. I responsabili del negozio, madre e figlio di etnia orientale, sono stati denunciati alla locale Procura della Repubblica per violazione alla normativa sulla sicurezza dei prodotti e per i reati di vendita di articoli contraffatti, frode in commercio e ricettazione.  L’operazione delle Fiamme Gialle, denominata Bad Toys 2, si svolge nel quadro di una più ampia attività di controllo delle merci, soprattutto di quelle destinate ai bambini, come già avvenuto durante la vigilia del Carnevale con l’operazione Bad Toys.

6 aprile 2018

Articoli Consigliati

Top