Ti trovi qui
Home > Apertura > Musumeci dichiara guerra ai dipendenti regionali furbetti

Musumeci dichiara guerra ai dipendenti regionali furbetti

Il governatore della regione siciliana, Nello Musumeci, ha dichiarato guerra ai dipendenti regionali furbetti, chiedendo,  soprattutto, aiuto ai sindacati che dovranno impegnarsi maggiormente nei controlli.  Sulla vicenda si è espresso anche Claudio Barone, il segretario regionale della Uil, che ai nostri microfoni ha dichiarato di essere disponibile ad accogliere l’appello di Musumeci e ha, inoltre, chiesto maggiori controlli sui furbetti della legge 104, ovvero i dipendenti che approfittano dei benefici di legge per i familiari con disabilità.

05 aprile 2018

Articoli Consigliati

Top