Ti trovi qui
Home > Apertura > OpenArms: cade accusa associazione a delinquere

OpenArms: cade accusa associazione a delinquere

POZZALLO

Resta sotto sequestro la nave della Ong spagnola Proactiva OpenArms, ormeggiata al porto di Pozzallo dallo scorso 18 marzo, dopo il salvataggio di 215 migranti. Il Gip etneo ha escluso il reato di associazione a delinquere, confermando, però, a carico dei due indagati, Marc Reig Creus, 42enne, comandante della nave, e la capomissione Ana Isabel Montes, 31enne, quello di immigrazione clandestina. Oscar Camps, il fondatore della Ong Proactiva, si è espresso sulla vicenda parlando di una vera e propria “campagna di persecuzione contro le organizzazioni non governative”.

27 marzo 2018

Articoli Consigliati

Top