Ti trovi qui
Home > Cronaca > LAMPEDUSA, CHIUDE L’HOTSPOT: TRASFERITI I MIGRANTI

LAMPEDUSA, CHIUDE L’HOTSPOT: TRASFERITI I MIGRANTI

AGRIGENTO, LAMPEDUSA

Chiude il centro di accoglienza di Lampedusa in attesa dei lavori di ristrutturazione: gli ultimi cinquanta tunisini hanno lasciato l’isola così come anche le forze dell’ordine ad eccezion fatta di un paio di squadre che si occuperanno delle operazioni di identificazione nell’eventualità di sbarchi autonomi. Non è ancora chiaro se il centro riaprirà. “Finisce questa disavventura legata agli sbarchi dei tunisini. Siamo riusciti ad uscire da un incubo – ha commentato il sindaco di Lampedusa e Linosa, Totò Martello –  Perché la permanenza dei tunisini, all’hotspot di contrada Imbriacola, ha creato non pochi problemi. Mi aspetto che Lampedusa possa trascorrere una bella e serena stagione estiva. Vorremo, per il futuro, augurarci di avere un’isola dove vivere in santa pace. Ricevere per diversi anni l’oppressione costante degli sbarchi e non potere reagire è stato veramente un dramma”.

26 marzo 2018

 

Articoli Consigliati

Top