Ti trovi qui
Home > Lega PRO > Serie C: turno infrasettimanale, Bisceglie-Catania in esclusiva su Ultima Tv mercoledì alle 18:30

Serie C: turno infrasettimanale, Bisceglie-Catania in esclusiva su Ultima Tv mercoledì alle 18:30

E’ ancora Saraniti l’uomo decisivo del Lecce. Nel pantano del San Vito Marulla di Cosenza, basta una zampata dell’attaccante giallorosso, rinforzo di gennaio, a dare i tre punti ai salentini. Distacco che rimane di +7 sul Catania e aumenta a +9 sul Trapani seppur con una gara in più su entrambe.

Per le siciliane è già vigilia di campionato con il turno infrasettimanale in programma tra mercoledi e giovedi.

Dopo il successo sulla Reggina, il Catania torna in trasferta, al Gustavo Ventura di Bisceglie. Per i rossazzurri un altro test da non fallire per rimanere attaccati all’obiettivo vetta. Pugliesi in serie utile da cinque partite, con due vittorie e tre pareggi, squadra in perfetto equilibrio con un posto in centro classifica in ottica playoff. Lucarelli pensa ad un pò di turnover col rientro di Lodi dopo la squalifica, probabile chance dal primo minuto per Ripa, e l’utilizzo di Esposito e Porcino al posto di Semenzato e Manneh. Bisceglie-Catania sarà trasmessa in diretta ed in esclusiva su Ultima Tv alle 18:30, all’interno di Febbre a 90 a partire dalle 18. Post partita con commenti, approfondimenti ed interviste a caldo ai protagonisti del match.

Altro derby quello tra Akragas e Trapani. Granata in cerca dei tre punti dopo lo stop col Bisceglie, biancazzurri sempre più giù in classifica nonostante il cambio in panchina. Calori non perde di vista l’obiettivo e punta al successo contro un Akragas in evidente difficoltà e con sempre meno speranze di salvezza.

Successo che manca da tre turni in casa Siracusa. Gli aretusei si apprestano alla seconda trasferta consecutiva, questa volta a Pagani contro una compagine a caccia di punti salvezza. Bianco spera di trovare il gol, con l’attacco a secco da tre partite.

Torna all’Angelino Nobile la Leonzio che riceve un Rende non in grande forma. Per Bollino e compagni 4 punti nelle ultime due, con la zona playoff tornata alla portata e distante un solo punto.

Articoli Consigliati

Top