Ti trovi qui
Home > Cronaca > OCCUPAZIONE HOTEL ELENA, FAMIGLIE ABBANDONANO STRUTTURA

OCCUPAZIONE HOTEL ELENA, FAMIGLIE ABBANDONANO STRUTTURA

PALERMO

Dopo continui controlli e verifiche da parte di carabinieri e polizia, le famiglie che nelle scorse settimane avevano occupato l’Hotel Elena di piazza Giulio Cesare, hanno deciso di abbandonare la struttura. “L’arroganza, l’abuso di potere e il terrorismo psicologico esercitato dalle forze dell’ordine – commenta Tony Pellicane del comitato di Lotta per la casa 12 luglio – nei confronti delle famiglie senza casa che avevano occupato l’hotel abusivo, hanno fatto breccia. Le famiglie, stanche e impaurite hanno deciso di lasciare l’ex hotel. L’esercitare e il pretendere un’ipocrita legalità – continua Pellicane – finisce per colpire chi è più disagiato, mentre il potentato di turno continuerà, indisturbato a farsi i fatti suoi”.

L’Hotel Elena, di proprietà dell’ex magistrato Giusto Sciacchitano, è sotto sequestro dopo una serie di servizi trasmessi dalle Iene. Secondo quanto ricostruito dagli agenti, l’attività, prima che la trasmissione di Mediaset se ne occupasse, nonostante fosse abusiva, ogni settimana ospitava centinaia di clienti dei quali si occupava la moglie di Sciacchitano, Maria Galasso.

 

06 marzo 2018

Articoli Consigliati

Top