Ti trovi qui
Home > Altri Sport > Surf Competition Maver-Day, i numeri del successo della “Gara più bella d’Italia” – IL VIDEO

Surf Competition Maver-Day, i numeri del successo della “Gara più bella d’Italia” – IL VIDEO

La chiamano la gara più bella d’Italia, uno scenario mozzafiato e un entusiasmo coinvolgente. Su questi elementi e sulla scia dei successi ottenuti nelle passate edizioni si è chiuso il nono trofeo Surf Competition Maver-day, kermesse sulla pesca sportiva che anche quest’anno si è riproposto ad alti livelli e ha permesso ai tanti appassionati del Surf Casting di cimentarsi nel campo gara di Fondachello, da anni uno dei litorali più noti per chi ama la disciplina.

Più di 300 atleti in gara lungo gli oltre 3 chilometri di spiaggia, dati che si aggiungono al ricco pescato (8000 prede) e lo spirito di aggregazione, componente che ha fatto ancora una volta la differenza e ha raccolto sul litorale catanese società e atleti da ogni parte d’Italia.

Ad aggiudicarsi la vittoria nella nona edizione del Trofeo Surf Competition Maver-day è stata la coppia formata da Giovanni Alfarano e Daniele Parabita per l’Asd Salento Due Mari, seguiti dal duo Marano-Del Piano e la coppia Drago-Siragusa a completare il podio.

Premio Ultima Tv per la preda più grossa che è andato al duo Fabio Rodolico e Antonino Abramo, mentre sono stati Carmelo Scolaro e Salvatore Santonocito a vincere la competizione dedicata agli atleti amatoriali, grande novità dell’edizione 2018. Il Surf Casting compie passi da gigante e riceve di anno in anno consensi e adesioni, la kermesse disputatasi a Fondachello, che ha raccolto l’élite nazionale e internazionale, ha aperto la nuova stagione e ha rappresentato un nuovo trampolino di lancio per centinaia di atleti italiani.

GUARDA IL VIDEO

28 febbraio 2018

Articoli Consigliati

Top