Ti trovi qui
Home > Lega PRO > Serie C 26^giornata: Leonzio pari prezioso, il Trapani torna al successo

Serie C 26^giornata: Leonzio pari prezioso, il Trapani torna al successo

Bilancio agrodolce e risultati significativi, è questo il messaggio che la 26^giornata del girone C di terza serie lascia agli appassionati. L’unica squadra siciliana ad ottenere i 3 punti è il Trapani. I granata di Alessandro Calori risollevano la testa e conquistano una vittoria importante davanti ai propri tifosi. 4-1 il finale dal Provinciale, alla rete di Cuppone rispondono Scarsella ed Evacuo nel primo tempo. Sigilli definitivi alla partita che portano le firme di Marras e di Campagnacci, acquisto del mercato di gennaio.

Pari a reti inviolate invece tra Sicula Leonzio e Lecce. Al Massimino poche emozioni e tutte nel primo tempo. Lentinesi meno spregiudicati rispetto alle ultime uscite e che rischiano subito in apertura con Saraniti che coglie la traversa. Diana e i suoi però non soffrono particolarmente e portano a casa il quinto risultato utile di fila.

Non va meglio al Siracusa, che al Franco Salerno di Matera cade sotto i colpi dei lucani. 2-0 il risultato definitivo, siglato dai gol messi a segno nella prima frazione da Sartore e Casoli, aretusei che ospiteranno il lanciatissimo Monopoli nel prossimo turno.

Crisi profonda e senza fine invece per l’Akragas, che sul neutro del De Simone subisce un altro KO, stavolta per mano del Catanzaro che supera i Giganti col punteggio di 2 a 1. Spighi apre le marcature al 15esimo, poi i biancoazzurri approfittano della superiorità numerica per il rosso comminato a De Giorgi e si rifanno sotto con Mileto. La rete di Corado al minuto 79 spegne le speranze di rimonta e rende ancor più difficile la situazione in classifica dei siciliani, fermi a quota 11.

Servizio del Tg

19 febbraio 2018

Articoli Consigliati

Top