Ti trovi qui
Home > Apertura > Scandalo Ast: autisti indagati per appropriazione indebita

Scandalo Ast: autisti indagati per appropriazione indebita

PALERMO

Trattenevano i soldi dei biglietti come anticipo delle mensilità non versata dall’azienda. E’ successo a Palermo dove a finire nell’occhio del ciclone è l’azienda siciliana dei trasporti, dopo una verifica della Guardia di Finanza.  La posizione degli autisti è sposata anche dai sindacati. La Fit Cisl denuncia in una nota l’Ast. “Le indagini confermeranno – dice il sindacato – che i lavoratori erano disperati e alla fame, in un’azienda in profonda crisi”.

19, febbraio, 2018

GUARDA IL VIDEO

 

Articoli Consigliati

Top