Ti trovi qui
Home > Cronaca > “Civico Zero” nasce a Catania il nuovo centro Save the Children

“Civico Zero” nasce a Catania il nuovo centro Save the Children

CATANIA

Nasce sulla stessa linea di quelli di Roma, Milano e Torino il nuovo centro di accoglienza per i migranti non ancora maggiorenni arrivati in Italia senza genitori.

Il nuovo centro “Civico zero” di Save the Children verrà inaugurato oggi in via Gorizia 32 alla presenza di diversi personaggi di spicco dell’organizzazione e non: Valerio Neri, Direttore Generale di Save the Children Italia e Raffaela Milano, Direttrice dei Programmi Italia/Europa di Save the Children. Interverranno Silvana Riccio, Prefetto di Catania, Francesca Pricoco, Presidente del Tribunale per i Minorenni di Catania, Luigi Bordonaro, Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza della Regione Sicilia e altri rappresentanti delle associazioni e istituzioni attive sul territorio.

L’obiettivo finale degli investimenti di Save the Children nelle grandi città italiane è quello di salvaguardare i minorenni arrivati in Italia, proteggendoli da eventuali abusi e sfruttamenti con l’intento di garantire loro un futuro  e migliorare le loro condizioni di vita.

31 gennaio 2018

 

Articoli Consigliati

Top