Ti trovi qui
Home > Cronaca > Ragusa: estorsione continuata ai danni del titolare di un’ azienda

Ragusa: estorsione continuata ai danni del titolare di un’ azienda

RAGUSA

Una coppia, marito e moglie, avrebbero ricattato il titolare di un’azienda agricola di Vittoria, pretendendo dei pagamenti settimanali a titolo di risarcimento per richieste di natura sessuale – in realtà mai avanzate – che l’ uomo avrebbe rivolto alla donna. La vittima, minacciata di danneggiamenti e di morte dal compagno della donna, per qualche tempo ha ceduto al ricatto ma si è poi rivolta alla Polizia di Stato di Ragusa. I responsabili, Roberto Alecci, di 47 anni, e Fortunata D’Agosta di 35, sono stati colti sul fatto e bloccati al momento della consegna del denaro. Alecci è stato rinchiuso in carcere mentre la donna è stata posta ai domiciliari.

Articoli Consigliati

Top