Ti trovi qui
Home > Cronaca > Lascia zio 88enne in auto e va a giocare la sua pensione alle macchinette

Lascia zio 88enne in auto e va a giocare la sua pensione alle macchinette

CATANIA

Lascia in auto per ore lo zio anziano e va a giocare coi videopoker. E’ accaduto a Catania, nei pressi di Piazza Abramo Lincoln, dove un 45enne ha chiuso in auto lo zio quasi 90enne, per andare a giocare 400 euro prelevati dalla pensione all’anziano,  che gestiva con una delega, in alcuni videopoker abusivi nella zona. E’ stata la Polizia a scoprire l’uomo chiuso in auto e con finestrini alzati in evidente stato confusionale, dirigendosi poi nel circolo in cui hanno trovato numerosi giocatori. Il 45enne è stato denunciato per aver abbandonato una persona anziana di cui doveva aver cura, mentre sono 29 le denunce totali.

In totale cento mila euro di sanzioni e sequestri di 72 apparecchiature video-giochi manomesse.

26 gennaio 2018

Articoli Consigliati

Top