Ti trovi qui
Home > Altre News > Unict, nuova associazione studentesca: nasce E-quality

Unict, nuova associazione studentesca: nasce E-quality

L’Università di Catania si arricchisce di una nuova associazione studentesca. Ieri, 12 gennaio 2018 è nato infatti il movimento  “E-quality”. Politica universitaria, iniziative interne ed esterne all’ateneo che possano favorire le attività formative e ricreative sono gli obiettivi principali che la neonata associazione si pone. A capo della nuova struttura sarà il giovane Francesco Aletta, studente del quarto anno di Medicina all’Università degli studi di Catania, coadiuvato da Giovanni Zappalá ed Enrico Suriano, anche loro studenti dell’Università etnea.  L’associazione nasce dalla volontà di Ivan Zuccarello, prossimo laureando nella facoltà di Giurisprudenza all’università di Messina. Un in bocca al lupo arriva anche dal padrino dell’associazione, il neo eletto Deputato Regionale all’ARS, Gaetano Galvagno, in passato molto attivo proprio all’interno dell’associazionismo accademico catanese. Galvagno, ospite d’onore alla presentazione ufficiale del nuovo progetto,  ha colto l’occasione per presentare i suoi più sinceri auguri al gruppo associativo.

Di seguito tutti i membri di E-quality  (fatta eccezione per i sopra citati):

Luca Romeo
Ottavio Di Franco
Gianmarco Navarria
Agostino Zappalà
Franz Pisa
Giuseppe Russo
Anthea Vinciguerra
Alberto Magnano
Guglielmo Magnano
Edoardo Milazzo
Giulio Fiaccavento
Marco Greco
Damiano Pellegrino
Enrico Libro
Jacopo Potenza

Articoli Consigliati

Top