Ti trovi qui
Home > Lega PRO > Il Catania cerca un difensore e un centrocampista

Il Catania cerca un difensore e un centrocampista

Tre colpi dovevano essere, almeno nelle intenzioni iniziali, per tre reparti diversi. Caccavallo è stato il primo. Il suo arrivo è maggiormente funzionale al 4.3.3, schema da cui il Catania non si è mai veramente separato nel corso degli ultimi due lustri o forse più. Non è una novità e non lo è stata nemmeno in questa stagione. Il punto è sempre lo stesso. Col 4-3-3 bisogna scegliere fra Curiale e Ripa, col 3-5-2 possono giocare entrambi ma, ad esempio, non sarebbe così facile inserire il nuovo arrivato Caccavallo che deve recuperare il ritmo partita e la confidenza con il gol come era avvenuto due stagioni fa a Pagani.
Tre colpi, si diceva, e allora pronti per il difensore e per il centrocampista. In difesa, si parla di Casasola, ex Trapani, ora all’Alessandria ma non è di sicuro la pista più facile per rinforzare il reparto arretrato, dove torna il nome di Coletti del Foggia. Mentre la pista più battuta per il centrocampo resta sempre Dall’Oglio del Brescia. Si attende che la dirigenza delle rondinelle si esprima definitivamente in tal senso. Molto probabilmente lo farà nella fase iniziale della prossima settimana.
Capitolo cessioni: oltre Djordjevic, potrebbe partire Semenzato, su Caccetta si sono fiondate diverse società.

Articoli Consigliati

Top