Ti trovi qui
Home > Cronaca > Maxi sequestro di giocattoli nel ragusano, due denunce

Maxi sequestro di giocattoli nel ragusano, due denunce

RAGUSA

Un vero e proprio maxi sequestro quello avvenuto nel ragusano, dove la Guardia di Finanza ha sottratto oltre 300mila articoli non sicuri e in alcuni casi anche contraffatti a tre esercizi commerciali specializzati nella vendita di giocattoli. Dopo una serie di controlli svolti per salvaguardare la salute pubblica, sono stati rinvenuti vestiti di babbo natale, luminarie, lavagne per bambini, peluche, costruzioni, giocattoli vari, recanti i marchi contraffatti dei principali protagonisti dei cartoni animati per bambini quali “Paw Patrol”, “Hello Kitty”, “Pokemon”, “Ben 10”, “Trenino Thomas” e personaggi delle serie cinematografiche “Marvel” e “Walt Disney”. I prodotti incriminati erano inoltre muniti del marchio ‘CE’ contraffatto come accade in molti casi ed il valore commerciale stimato si aggira intorno ai 600 mila euro. I titolari degli esercizi, invece, sono stati segnalati alla Camera di Commercio e hanno subito un’ammenda che può arrivare fino a 25 mila euro, in particolare poi due di loro sono stati anche denunciati alla Procura per contraffazione e frode.

21 dicembre 2017

 

Articoli Consigliati

Top