Ti trovi qui
Home > Apertura > “L’Onu tra le dita”, in Braille la convenzione sui diritti per le persone con disabilità

“L’Onu tra le dita”, in Braille la convenzione sui diritti per le persone con disabilità

CATANIA

Abbattere i pregiudizi e creare supporti per distruggere le barriere prima mentali e poi fisiche.  Gli studenti del liceo scientifico “Galileo Galilei” di Catania hanno consegnato una copia della trascrizione in nero-braille della Convenzione Onu sui diritti delle persone con disabilità nella sede del Miur a Roma al Ministro Valeria Fedeli.

Articoli Consigliati

Top