Ti trovi qui
Home > Altri Sport > Altri sport: Orizzonte travolgente, bene Amatori e le siciliane del futsal – I risultati

Altri sport: Orizzonte travolgente, bene Amatori e le siciliane del futsal – I risultati

Pallavolo, pallacanestro, in campo e in vasca, fioccano risultati da tutti gli altri sport disputati nel weekend da poco consegnato agli archivi. Nella giornata di sabato si è giocato il terzo turno del girone di ritorno del campionato di Serie A2 maschile di pallavolo: torneo che vede in corsa la Volley Catania. La trasferta di Grottazzolina si è rivelata però amara per i catanesi, sconfitti per 3-1 nonostante una partita giocata a buoni ritmi e contesa fino alla fine, come dimostra l’ultimo e decisivo parziale perso ai vantaggi per 31 a 29. Bonacic e compagni non possono permettersi altri passi falsi e domenica prossima contro la Castellana Grotte devono far punti.

In Serie B maschile vittorie per Gupe Volley e Universal Catania, mentre Ultima Tv Volley Valley e Saber Palermo cedono rispettivamente alle due compagini di Lamezia Terme.

Apriamo la pagina dedicata alla pallanuoto e parliamo del massimo campionato femminile, torneo che vede davanti a tutte l’Orizzonte Catania. Le ragazze di Martina Miceli espugnano la piscina Vassallo di Bogliasco e si impongono per 9-5 confermando il primato, bene anche la Waterpolo Messina contro il Cosenza.

In campo maschile solo sconfitte per le siciliane di A: cade la Nuoto Catania contro Lazio 12-8 e Ortigia per mano della corazzata Pro Recco. In A2 primo successo per la Telimar Palermo, non va bene alla Muri Antichi battuta 8-6 dal Pescara.

Successo importante e in trasferta per l’Amatori Catania nel settimo turno del campionato di Serie B di rugby. Borina e compagni battono l’Olympic Club Roma e si mantengono in scia delle prime della classe.

Dal rugby al calcio a 5, che regala vittorie e soddisfazioni per le due isolane del torneo di Serie A2. Un Maritime Augusta travolgente come al solito regola per 5-1 il Salinis e mantiene il primato. Al secondo posto c’è la Meta, che rifila 7 reti al Ciampino trascinato da Vega e Dalcin.

Nessuna gioia per le due siciliane di basket, con Orlandina e Virtus Eirene Ragusa sconfitte nettamente da Torino e Varese, mentre nella scherma arriva un ottimo risultato dal Campione del Mondo di spada maschile Paolo Pizzo, che nella terza tappa stagionale di Coppa del Mondo disputata a Doha in Qatar, conquista la medaglia di bronzo.

Chiudiamo con il calcio e la vittoria per una rete a zero del Catania femminile in casa della Virtus Partenope, successo per le atlete di mister Scuto regalato da una rete di Williams alla mezz’ora.

Servizio del TG

11 dicembre 2017

Articoli Consigliati

Top