Ti trovi qui
Home > Lega PRO > Serie C: Tris del Fondi al Purificato, per l’Akragas è buio pesto (3-0)

Serie C: Tris del Fondi al Purificato, per l’Akragas è buio pesto (3-0)

Tutti i limiti tecnici e le problematiche (ce ne sono state anche extra-campo specialmente negli ultimi giorno) emergono e preoccupano. Contro il Fondi l’Akragas resiste soltanto un tempo prima di alzare bandiera bianca e rimedia così l’ottava sconfitta nelle ultime nove gare di campionato.

Al Purificato gli uomini di Raffaele Di Napoli sono costretti a difendersi dagli attacchi dei locali sin dalle battute iniziali. Al 7’ Corvia, che sarà grande protagonista del match, spedisce alto un rigore in movimento, poi tocca a Nolè farsi minaccioso al minuto 24, ma il suo tentativo viene respinto da Scrugli. La più ghiotta chance è però sui piedi di Galasso, il numero 18 ciabatta la sua conclusione e grazia i siciliani, che poco prima del 45esimo vede negato da Elezaj l’unico pericolo del primo tempo, un colpo di testa di Sepe.

Nella ripresa il Fondi capitalizza quanto sciupato nella prima frazione. Al 55esimo Corvia deve soltanto spingere di testa in rete il cross di Lazzari per l’1-0. L’Akragas potrebbe tornare in partita subito, ma il cross sbilenco di Scrugli sbatte sulla traversa e con essa le speranze dei siciliani. Al 73esimo infatti ancora Daniele Corvia, ancora su suggerimento di Lazzari, mette dentro la rete del raddoppio.

Il tiro a segno alla porta di Vono si fa insistente anche nei minuti conclusivi, e il Fondi ottiene anche il tris con Corticchia, stavolta su regalo della retroguardia akragantina.

Per i Giganti è adesso crisi nera, i biancoazzurri non sono mai stati così giù da quando militano in terza serie. La prossima settimana sarà quella del riposo, poi l’inizio del girone di ritorno segnerà un filotto di gare già decisive per il futuro.

10 dicembre 2017

Articoli Consigliati

Top