Ti trovi qui
Home > Calcio > Giammarva: «Non riteniamo ci siano rischi di fallimento per il Palermo»

Giammarva: «Non riteniamo ci siano rischi di fallimento per il Palermo»

«Abbiamo molta serenità e fiducia nella magistratura. Si tratta di magistrati bravissimi. Inoltre, avendo visto le carte non possiamo che stare tranquilli». Lo ha detto il presidente del Palermo, Giovanni Giammarva, uscendo dall’aula del Tribunale dove si è aperta l’udienza pre fallimentare del Palermo in seguito all’istanza della Procura. «Non ho alcun dubbio sui conti del Palermo – ha proseguito – I tifosi, dal mio punto di vista, possono stare tranquilli. Poi è il Tribunale che deve decidere. Spero presto, per tanti motivi. Sul mercato di gennaio preferisco non rispondere. Sono decisioni e strategie che non spettano a me. Il settore sportivo è affidato al presidente e al direttore Fabio Lupo». «Non riteniamo che ci siano rischi di fallimento, il mercato di gennaio sarà sereno» ha assicurato l’avvocato del Palermo, Francesco Pantaleone. «Quello che ho letto, quello che ho esaminato nelle carte, nei bilanci – ha spiegato ancora Giammarva – ci fa stare sempre più tranquilli».

Articoli Consigliati

Top