Ti trovi qui
Home > Apertura > Renzi in Sicilia: tour delle provincie per dire “no” alla violenza sulle donne

Renzi in Sicilia: tour delle provincie per dire “no” alla violenza sulle donne

MESSINA

Il leader del Pd Matteo Renzi ha iniziato questa mattina da Gaggi il suo mini tour di due giorni in Sicilia. Renzi ha visitato il centro antiviolenza gestito dall’associazione Penelope che si occupa di sostegno alle vittime della tratta di migranti. Ad accompagnare il segretario dem, tra gli altri, il sottosegretario Davide Faraone. Presenti anche parlamentari regionali e nazionali del Pd.

Alle 12.45 Renzi sarà ad Agira, dove visiterà l’albergo diffuso “Case al Borgo”, una struttura con diversi ambienti realizzati riqualificando il centro storico del piccolo comune dell’ennese. Alle 14.30 il segretario del Pd si recherà a San Cataldo per visitare “Un posto tranquillo”, il primo ‘ristosolidale’ d’Italia che già da tre anni promuove l’inclusione sociale di persone fragili attraverso la ristorazione di qualità.

«Sto facendo questo viaggio in tutta Italia, oggi tocchiamo tutte le province della Sicilia. Siamo partiti dalla provincia di Messina, da uno dei centri dove più di ogni altro si è lavorato alla lotta contro la violenza, contro la schiavitù e alla tratta di donne”. Lo ha detto il segretario del Pd Matteo Renzi stamani dopo la visita ad un centro anti violenza a Gaggi (Me). “I nostri governi – prosegue Renzi – hanno aumentato i fondi per la lotta alla violenza, alla tratta e alla schiavitù, ma ancora c’è moltissimo da fare. Ho ascoltato i racconti di queste giovani donne che sono state costrette alla violenza. È stato molto toccante, ma ci sono delle operatrici brave, valide e forti che hanno voglia di lavorare. È importante che ci siano i contributi, i fondi e l’attenzione anche degli uomini perché è un tema che riguarda tutti».

Alle 17 Renzi arriverà a Palermo ed incontrerà Alice, la figlia di Libero Grassi e i ragazzi di Addiopizzo. Alle 18, sempre a Palermo, si recherà presso l’Istituto Giovanni Falcone allo Zen, preso di mira da atti vandalici. La giornata di Renzi si concluderà a Marsala. Alle 20 Renzi arriverà alle cantine Donnafugata dell’imprenditore Antonio Rallo, azienda vitivinicola eccellenza in Italia e nel mondo. Domani toccherà alle altre province siciliane.

6 dicembre 2017

Articoli Consigliati

Top