Ti trovi qui
Home > Lega PRO > Catania al lavoro, contro il Matera scatta la “volata invernale”

Catania al lavoro, contro il Matera scatta la “volata invernale”

Analizzare gli errori, tornare in sella e farlo in fretta, per non perdere contatto da chi è davanti. A Torre del Grifo l’imperativo è correre e sgomitare per ritrovare i 3 punti dopo una battuta d’arresto che ha fatto male.

Trapani è già il passato, il presente (così come la classifica del girone C) certifica la corsa a 3 per il primo posto, una triplice lotta che probabilmente si dilungherà fino alla fine a suon di gol ed emozioni. La prossima gara stagionale, il match casalingo di domenica alle 20:30 contro il Matera, squadra in salute ma che soffre specialmente lontano dalle mura amiche, è il banco di prova ideale per dimostrare di aver assorbito lo schiaffo del derby e focalizzato l’obiettivo principale, ragion per cui i rossazzurri quest’oggi sono protagonisti di una doppia seduta d’allenamento.

Contro i lucani di Gaetano Auteri, l’unico risultato tollerabile per Biagianti e compagni è la vittoria, Lucarelli lo sa bene e tornerà con ogni probabilità al 4-3-3, modulo che prima del derby aveva portato frutti, gol e punti, quelli che il Catania non può permettersi più di lasciare per strada. Russotto è ancora in infermeria ma le sue condizioni non destano preoccupazioni, se il fantasista campano sarà in forze, i rossazzurri potranno nuovamente scendere in campo col tridente, quel tridente che ha assicurato 13 reti nelle ultime 5 partite.

L’anno scorso la sfida del Massimino tra le due squadre fu teatro di una vittoria che illuse una rinascita rossazzurra. A segno Pozzebon ed un autorete di Armellino nel secondo tempo propiziato da Di Grazia. Rispetto all’ultimo scontro diretto però gli etnei hanno cambiato tanto, tecnico, effettivi ed obiettivi.

4 partite prima della pausa invernale, 4 cartucce da utilizzare in modo intelligente ed efficace, la volata invernale scatta adesso, il Catania medita la rincorsa.

Servizio del TG

6 dicembre 2017

Articoli Consigliati

Top