Ti trovi qui
Home > Altri Sport > Altri sport: Amatori e Volley Catania, che vittorie! Orizzonte ok anche in Coppa Campioni

Altri sport: Amatori e Volley Catania, che vittorie! Orizzonte ok anche in Coppa Campioni

Un ricco programma di gare ha caratterizzato il weekend sportivo delle squadre siciliane in tutte le altre discipline. Dopo la pausa per la nazionale torna al successo in Serie B l’Amatori Catania. Gli etnei allenati da coach Ezio Vittorio espugnano il campo dell’Olympic Club Roma col punteggio di 32 a 5 rimettendosi in scia delle prime. Va peggio al Cus Catania, dominato dalla capolista Unione Capitolina.

Nella pallavolo grande successo di fronte al pubblico di casa per la Volley Catania. Gli uomini di Gianpietro Rigano battono Alessano 3 set a 1 nella seconda giornata di ritorno del campionato di Serie A2maschile, superano gli stessi pugliesi e compiono un balzo importante in classifica. Gli etnei avranno giusto il tempo di ricaricare le batterie per preparare il prossimo impegno casalingo, in programma mercoledì sera alle 20:30 contro Santa Croce. In serie B continua la marcia della Gupe alla quarta vittoria di fila, battuta d’arresto per l’Ultima Tv Volley Valley contro la capolista Pozzallo.

Sorridono a metà le formazioni siciliane di pallanuoto. Non si ferma l’Orizzonte Catania di Martina Miceli, che dopo il successo in campionato contro Padova ottiene con un turno d’anticipo la qualificazione in Coppa Campioni in virtù delle due vittorie in tre gare. Nel massimo campionato maschile la Nuoto Catania viene travolta dalla capolista Pro Recco, mentre Ortigia è costretta a capitolare in casa contro la Bpm Sport. In Serie A2 pareggio stagionale per la Telimar Palermo, mentre la Muri Antichi esce sconfitta per mano della campana Cesport.

Raccolgono vittorie e segnali positivi le siciliane del futsal di Serie A2, con Maritime e Meta vittoriose nei rispettivi impegni di campionato. Solito show degli augustani che rifilano ben 9 reti al Barletta e non mollano il primato, poker della Meta di Samperi sul campo del Sammichele, con Musumeci assoluto protagonista.

Dal campo alla pedana del Grand Prix di Torino, sede della terza tappa di Coppa mondo di Scherma. Il Campione Olimpico di fioretto maschile Daniele Garozzo, ad un mese e mezzo da un intervento chirurgico, sfiora il podio e si piazza quinto. Nel litorale palermitano di Mondello è invece andato in scena l’evento Club Azzurro di Surf Casting, competizione che ha visto l’élite della pesca sportiva italiana all’opera per le qualificazioni ai mondiali del 2018. In campo maschile il primo posto assoluto è andato ad Andrea Cavalieri, mentre nel femminile è già stata composta la delegazione azzurra che andrà al mondiale.

4 dicembre 2017

Articoli Consigliati

Top