Ti trovi qui
Home > Cronaca > Maxi traffico di olio lubrificante, denunciato proprietario di una ditta

Maxi traffico di olio lubrificante, denunciato proprietario di una ditta

PALERMO

Traffico di olio lubrificante di provenienza sconosciuta e omessa denuncia di prodotto infiammabile. E’ questa l’accusa mossa dalle autorità di Palermo nei confronti del proprietario di una ditta dedita al dettaglio di ricambio auto. L’uomo, un 45enne palermitano, nell’ambito dell’operazione ”Oil Box” è stato trovato in possesso sul posto di lavoro di alcune lattine e flaconi contenenti olio lubrificante senza alcuna prescrizione sulla sicurezza dei liquidi infiammabili. All’interno della ditta, inoltre, è stata trovata anche una gigantesca cisterna occultata da una parete contenente liquido di provenienza sconosciuta per un valore stimato di circa 95 mila euro. Il proprietario è stato prontamente denunciato dai finanzieri che hanno svolto il controllo.

2 dicembre 2017

Articoli Consigliati

Top