Ti trovi qui
Home > Cronaca > Serie C: Chi si ferma è perduto, su Trapani-Catania gli occhi di tutti

Serie C: Chi si ferma è perduto, su Trapani-Catania gli occhi di tutti

Luci dei riflettori, occhi degli appassionati, sguardi attenti delle rivali, tutti su questa partita. Trapani-Catania non è solo una gara che mette in palio punti pesanti, è il derby che sancirà probabilmente se, al cospetto della capolista Lecce, sarà solo il Catania di Lucarelli o anche i granata di Calori a giocarsi l’ambito primato.

Sfida tra collettivi, sfida di protagonisti ed ex, soprattutto. Ce ne sono, anche importanti, soprattutto dal fronte etneo, a partire da quel Davis Curiale che tanto bene sta facendo in casacca rossazzurra (capocannoniere con 6 reti all’attivo in campionato) e davanti al pubblico del Provinciale proprio non riuscì a imporsi.

Sarà verosimilmente lui a guidare il tridente rossazzurro insieme a Russotto e Di Grazia nell’11 che scenderà in campo venerdì sera. Da un attaccante ad un fantasista, anche lui arrivato a Catania dopo una brevissima esperienza in maglia granata. Giuseppe Fornito alla corte di Calori ha segnato un gol in Coppa, chissà che il tecnico etneo non decida di gettarlo nella mischia contro i suoi ex compagni.

La sfida del Provinciale è importante ma non decisiva, recitano in coro i protagonisti, preziosa in termini di punti lo è già, dato che una vittoria esterna permetterebbe a Biagianti e compagni di agguantare la vetta oltre ad infondere una dose extra di entusiasmo. Stesso discorso per i granata, che davanti ai loro tifosi hanno la chance di accorciare sensibilmente il gap con i salentini.

A proposito di tifosi, la vendita per il settore ospite dello stadio Provinciale è stata riaperta ieri e prontamente nel giro di poche ore, esaurita per completamento dei 404 biglietti messi a disposizione. La delegazione rossazzurra non lascia dubbi sulla febbre da derby e l’attesa per questa sfida, match che sarà ovviamente oggetto di spunti e commenti nel corso della trasmissione Febbre a 90, il format calcistico di Ultima Tv che venerdì sera proporrà a partire dalle 19:30 un ricco pre-gara del match, insieme ai consueti collegamenti dallo stadio e le interviste post-partita ai protagonisti dalla zona mista del Provinciale.

Servizio del TG

Articoli Consigliati

Top