Ti trovi qui
Home > Cronaca > Borgo Nuovo, bruciate due auto del parroco. La solidarietà di Lorefice

Borgo Nuovo, bruciate due auto del parroco. La solidarietà di Lorefice

PALERMO

«Esprimo tutta la mia solidarietà e la mia indignazione per il grave gesto compiuto ieri da ignoti. Anche quattro anni fa si è verificato un episodio simile e furono incendiate le automobili del parroco, padre Giovanni Trumello e del suo vice, padre Rosario Fontana, che da anni stanno svolgendo un encomiabile servizio pastorale in uno dei quartieri più degradati di Palermo». A parlare è l’arcivescovo di Palermo, monsignor Corrado Lorefice che ha chiamato a raccolta i padri passionisti della parrocchia Santa Cristina per commentare l’incendio di origine dolosa che è divampato nella notte fra lunedì e martedì proprio nella parrocchia Santa Cristina, a Borgo Nuovo.

Le fiamme si sono scatenate intorno alle tre di notte e hanno divorato le due vetture parcheggiate nell’atrio della chiesa, di proprietà proprio di padre  Gianni Trumello.  La Polizia ha avviato le indagini e un aiuto determinante per l’identificazione dei responsabili potrebbe arrivare dall’analisi dei filmati delle telecamere di videosorveglianza della zona.

Articoli Consigliati

Top