Ti trovi qui
Home > Altri Sport > I° trofeo ASD Passione Pesca Comiso di Surfacsting. Gli atleti di casa dominano la classifica

I° trofeo ASD Passione Pesca Comiso di Surfacsting. Gli atleti di casa dominano la classifica

RAGUSA

Scoglitti. Lo scorso 4 novembre lungo il litorale meridionale della Sicilia che si affaccia sul Mar Mediterraneo, si è svolto il 1° Trofeo Passione Pesca Comiso organizzato dalla omonima Società del Presidente Giuseppe Virduzzo. Un trofeo di elevata qualità e di buona partecipazione che ha visto confrontarsi lungo le spiagge che vanno da Costa Fenice a Costa Esperia, circa 90 garisti provenienti da tutta la Sicilia. Un trofeo caratterizzato da un campo gara noto alle Società sportive, perchè teatro di altri importanti eventi di pesca sportiva. La competizione è stata caratterizzata da un pescato non elevatissimo. Un campo gara molto tecnico che ha costretto gli atleti alla continua ricerca delle catture necessarie per scalare la classifica. Una gara dominata dagli atleti locali che hanno piazzato nelle prime 10 posizioni assolute ben otto atleti. Paolo Cassarino del Casting Team Gela, con 10 prede complessive, per un totale di 1982 punti sale sul gradino più alto del podio.

Accanto a Lui Luca Caltabiano del Circolo Nautilus e Alessandro Spadaio del Team Passione Mare Gela. Già arrivando al raduno si percepisce la perfetta organizzazione del Presidente Virduzzo, che con tutto il suo gruppo, ha regalato una bellissima giornata di sport a tutti i partecipanti. Una premiazione tecnica ricca e ambita che ha fatto salire al massimo l’adrenalina degli iscritti. Cinque ore di gara, svolta a due canne per atleta, con condizioni meteo marine serene. Anche il podio per Società un vero plebiscito per le Società di casa. Vince il Team Passione Mare gela che piazza tre primi di settore e quindi per complessive tre penalità. Al secondo posto il Casting Team Gela con 4 penalità e Terza la Società Circolo Nautilus Calatabiano con 5 penalità. La premiazione si è svolta in un clima di assoluta serenità, accomunando gli atleti in un “terzo tempo”, piacevole consuetudine delle gare di pesca sportiva, dove l’amicizia ed il fair play sono stati i veri protagonisti assoluti.

La redazione di UltimaTv esprime i complimenti al presidente Giuseppe Virduzzo e al team al completo per l’ottima riuscita del trofeo.

10 novembre 2017

Articoli Consigliati

Top