Ti trovi qui
Home > Altri Sport > Rugby: è tutto pronto per Italia-Fiji, atteso il pienone al “Massimino”

Rugby: è tutto pronto per Italia-Fiji, atteso il pienone al “Massimino”

CATANIA

Dopo giorni d’attesa, ci si prepara alla battaglia. Mancano solo 24 ore al match che vedrà l’Italrugby di scena allo stadio Angelo Massimino di Catania contro le isole Fiji, primo appuntamento autunnale della nazionale azzurra della palla ovale.

Gli azzurri di Parisse e compagni, che hanno trascorso l’intera settimana ai piedi dell’Etna per preparare al meglio il test-match contro una delle nazionali più in forma del panorama mondiale, vogliono ben figurare davanti ad una cornice di pubblico che, lo attesta l’entusiasmo palpabile già negli allenamenti, sarà degna dei grandi palcoscenici. Lo sa il capitano Sergio Parisse, intervenuto in conferenza stampa:

Già deciso dal commissario tecnico Conor O’Shea il quindici titolare che scenderà in campo, Parisse confermato in terza linea insieme a Minto e Steyn, partirà invece dalla panchina il giovanissimo siciliano Giovanni Licata, il 20enne di Agrigento è alla sua prima apparizione in nazionale maggiore e potrebbe subentrare partita in corso.

Prevista per l’appuntamento di domani l’apertura dei cancelli dalle ore 13 e un servizio di navetta concesso dall’AMT che partirà dal parcheggio scambiatore Due Obelischi per tutti i tifosi che vorranno recarsi nell’impianto etneo. Attesa atmosfera da brividi a partire dalle ore 15:00, quando l’inno di Mameli risuonerà all’Angelo Massimino.

Articoli Consigliati

Top