Ti trovi qui
Home > Altre News > Denunciato ingegnere informatico ivoriano residente a Palermo

Denunciato ingegnere informatico ivoriano residente a Palermo

PALERMO

Cellulari, monitor, computer, videogiochi e altri apparecchi elettronici rubati e trovati all’interno dell’appartamento di un ingegnere informatico ivoriano di 40 anni residente a Palermo. L’ingegnere, grazie alle sue competenze informatiche, era in grado di eliminare i codici per risalire al proprietario. L’uomo è stato denunciato dalla Polizia di Stato per ricettazione. Gli inquirenti sono riusciti a rintracciare la provenienza di alcuni modem e pen drive rubati a una ditta e hanno già riconsegnato il materiale.

9 novembre 2017

Articoli Consigliati

Top