Ti trovi qui
Home > Altre News > Arrestato 63enne di Gela affiliato al clan Rinzivillo, ma era un omonimo

Arrestato 63enne di Gela affiliato al clan Rinzivillo, ma era un omonimo

CALTANISSETTA

Arrestato con l’accusa di associazione mafiosa, ma l’uomo finito dietro le sbarre era soltanto un omonimo. Antonino Catania, 63enne pescatore gelese, per qualche giorno era stato reputato prestanome del boss mafioso Salvatore Rinzivillo. La persona ricercata, però, era Emanuele Catania, anche lui imprenditore ittico locale, ma chiamato comunemente ‘Antonio’ perchè votato a Sant’Antonio. Il vero ricercato è stato arrestato questa mattina dagli uomini della squadra mobile di Caltanissetta.

9 novembre 2017

Articoli Consigliati

Top